Oltre alla Circolare in allegato contenente le disposizioni relative all’oggetto, si segnala alle famglie interessate che il Decreto Legge del 13.3.21 ha previsto che i congedi parentali siano retroattivi dal 1 gennaio 2021 e retribuiti al 50% per chi ha figli minori di 14 anni, mentre dai 14 ai 16 anni non saranno retribuiti. Fino ai 16 anni dei figli viene reintrodotto il diritto allo smart working.
Arriva anche un bonus baby sitter fino a 100 euro alla settimana per i lavoratori autonomi, gli operatori sanitari e le forze dell’ordine.
Il bonus è alternativo al congedo parentale. Questa specifica misura si aggiungerebbe al bonus baby sitter da 600 euro a sostegno dei genitori lavoratori.

 

 

Allegati