“Il vero IDOLO è chi dice basta al bullismo”.
“Dietro il bullo, dice la prof.ssa Assunta Zanetti dell’Università di Pavia, c’è chi ha aiutato, e c’è chi vedendo, ha taciuto”. L’obiettivo è capire se nella classe ci sono non solo i bulli o le vittime, ma anche i “gregari” o “sostenitori”, ovvero quei ragazzi nei confronti dei quali possono essere maggiormente efficaci azioni di prevenzione. (fonte La Provincia/Pavese, 27.04.2018).

L’IC CAVOUR è impegnato con diversi progetti a “SPEGNERE IL BULLO”!

Prevenzione e contrasto del bullismo : PRASSI DI RIFERIMENTO UNI/PdR 42:2018

Morire di cyberbullismo: 
(clicca sul link)

Storia di Carolina Picchio

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi