Rispondendo allo spirito Leoanardiano, la Scuola Leonardo, con le classi 2G, 2A, 2B, partecipa alla manifestazione SCIENZA UNDER 18 LO SGUARDO CHE INDAGA nelle 3 giornate previste dell’ 8-9-10 Maggio :

Link al Programma (click here)

Nella spazio espositivo della Leonardo si potrà accedere al mondo dell’invisibile attraverso microscopi e stereoscopi donati dall’associazione amici dell’IC Cavour e stabilmente in dotazione nella nostra scuola.
Utilizzando questa strumentazione si avrà la possibilità di osservare :

1. microrganismi appartenenti al Regno dei Protisti (unicellulari eucarioti come diatomee, parameci,ed alghe unicellulari e pluricellulari)
2. strutture particolari nell’epidermide di alcune foglie (ciclamino, cipolla, radicchio e salvia). Plasmolisi nell’epidermide di radicchio
3. pollini delle principali piante aromatiche
4. fiori delle principali piante fiorite della nostra zona nelle loro parti più nascoste ed invisibili (sambuco, robinia, azalea…).

Il lavoro fa parte del progetto Leonardo in laboratorio e sul territorio inserito nel PTOF ed è stato svolto dalle classi 2G, 2B, 2A.

Link all’Exhibit (click here)

VALORE EDUCATIVO DELL’EXHIBIT
Un exhibit implica che qualcuno/qualcosa attiva la conoscenza (scientifica) relativa a un oggetto da parte di un soggetto. Questo ne consente l’utilizzo a più livelli.

Livello 0: l’insegnante nei panni dell’animatore mette in azione un exhibit per attivare la conoscenza scientifica dei suoi allievi.
Per passare al “livello 1” interviene l’idea pedagogica che chi attiva la conoscenza altrui su un oggetto impara di più (meglio) su quell’oggetto. La proposta di Scienza under18 è quella di mettere gli studenti nei panni di “realizzatori di exhibit”. Ecco allora il
livello 1: l’insegnante, per attivare la conoscenza degli allievi, li mette nel ruolo di “realizzatori di exhibit” e di “animatori scientifici” con tutto quello che comporta.

 

 

I cookie ci aiutano a migliorare il sito. Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Chiudi